Modulo di economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo

Modulo di economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo

Nell’ambito dei progetti di ampliamento dell’offerta formativa è presente, per il secondo biennio e l’ultimo anno dei due licei, un modulo di economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Il percorso formativo si articola intorno ai temi dell’ideazione, dei criteri guida e dell’organizzazione di un evento espositivo e/o scenico di forte impatto culturale sul grande pubblico, sia sotto gli aspetti teorici sia sotto quelli più operativi, con lo studio e l’analisi di casi pratici.

Gli studenti vengono guidati nel corso a valutare dapprima gli elementi più caratterizzanti della gestione d’impresa applicata in ambiti culturali e il proficuo rapporto che si genera dall’incontro dell’ambito economico con quello umanistico: il significato e la storia dell’arts management, i suoi criteri ispiratori di maggiore efficacia, il marketing e le prassi di finanziamento dell’evento. Possono seguire moduli di dettaglio che aiutino gli studenti a considerare le principali questioni normative – a livello nazionale e internazionale – da ottemperare per l’organizzazione degli eventi e la tutela dei beni esposti, sino a considerare le moderne tecniche di comunicazione/sponsorizzazione degli eventi alla stampa e al grande pubblico.

Obiettivo del ciclo di lezioni è quello di fornire agli studenti un quadro sintetico ma completo dei principali step costitutivi che permettono la realizzazione dell’evento culturale (mostra, spettacolo, etc.) e una piena valorizzazione – economica, remunerativa e non solamente d’immagine – dei beni storico-artistici.

La strutturazione del corso è in 6 incontri complessivi della durata di 2h ciascuno, suddivisi tra 4 moduli propedeutici dedicati all’acquisizione delle competenze generali di base dell’area propriamente economico-gestionale (8h, quattro incontri), da collocarsi nei mesi di novembre e dicembre, un modulo finale (2h, 1 incontro), organizzato a gennaio, incentrato alla gestione e alla sponsorizzazione degli eventi, con un intervallo temporale sufficiente tra le varie sezioni. così da permettere un’autonoma riflessione della classe sui temi trattati, un incontro finale (2h, 1 incontro) finalizzato all’elaborazione di un progetto da tenersi a febbraio.

Verranno inoltre calcolate 8h di lavoro personale degli studenti necessarie per seguire il percorso e preparare il materiale richiesto.

Atena Impresa Sociale srl - Via A. Appiani 1
20900 Monza (MB) - C.F./P.Iva 09155860969